Benvenuti in paradiso

Mercoledì 2 marzo,

giornata di ferie tutta dedicata alla pesca. Alle 8.30 devo essere a Raiano per incontrare, presso la sede dell’A.S.D. pesca sportiva S. Venanzio, il Presidente, il signor Salvatore, giovane ventenne di ottant’anni, che mi rilascerà il permesso necessario per pescare nel tratto di fiume di loro competenza. Il rilascio del permesso richiede quasi un’ora e mezza, 7 minuti per le pratiche e 83 minuti di piacevoli chiacchiere. Per la cronaca il permesso annuale costa 55€ e ti permette di pescare tutti i giorni tranne il martedì e il giovedì, inoltre ti viene rilasciata anche la tessera di iscrizione all’AICS. La sede dell’associazione si trova nella piazza principale del paese, lateralmente alla chiesa di Santa Maria Maggiore.

Il bello della vita in paese, basta rallentare un attimo e diventi parte integrante di questo microcosmo, rallenti un attimo e cominci a vedere le cose diversamente, più serenamente.

Comunque bando alle ciance è ora di scendere al fiume. Si prende la strada che porta a Corfinio e dopo meno di un chilometro si imbocca la stradina che scende fino all’Aterno.

Potrei arrivare in auto fino a ridosso del fiume ma preferisco lasciarla qualche centinaio di metri prima e percorrere a piedi il sentiero che costeggia la risorgiva di acqua sulfurea.

Le acque del fiume sono abbastanza alte e tutt’altro che limpide, ma comunque vale la pena di tentare e dopo pochi minuti la prima cattura. Una trota enorme che lotta come una forsennata.

WP_20160302_10_27_31_Pro

Ok, lo ammetto, trattasi di un cavedano talmente piccolo che non è riuscito ad ingoiare l’amo, ma comunque importantissimo per rompere il ghiaccio.

Ma perchè benvenuti in Paradiso? Io nel mio Paradiso vorrei, oltre alla mia famiglia e ai i miei cani, sentieri da percorrere, prati per sdraiarmi, fiumi da pescare e aria fresca da respirare e se mi guardo intorno devo ammettere che qui c’è proprio tutto.

 

Ho scattato qualche foto con il cellulare perchè ho dimenticato la mia compattina, spero che rendino l’idea della bellezza di questo posto.

Per dovere di cronaca nonostante le condizioni dell’acqua e il mio perdermi tra prati e sentieri, ho preso 4 trote ed ho fatto uno strappo alle mie regole cestinando anch’io

WP_20160302_18_20_55_Pro

questi però!! E stasera frittatina.

5 pensieri riguardo “Benvenuti in paradiso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...